Blog: http://luigirossi.ilcannocchiale.it

È morto Simon Wiesenthal


Il cacciatore di criminali nazisti è scomparso all’età di 86 anni. L’uomo che ha consegnato alla giustizia criminali che altrimenti non sarebbero mai stati catturati è morto nel sonno. Ci lascia un uomo che ha immolato la propria vita alla ricerca di coloro che avevano preso parte attiva all’olocausto.

Pubblicato il 20/9/2005 alle 15.3 nella rubrica Le donne e gli uomini che hanno scritto la storia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web