.
Annunci online

luigirossi
il blog di chemako
politica interna
23 dicembre 2008
Il figlio di Di Pietro, il cavallo di troia che vuole utilizzare veltrusconi

Corriere della Sera "Romeo e la rete del fido Mautone. Politici, funzionari e Di Pietro jr"
Il Giornale "
Di Pietro si mosse per il figlio nei guai" "Appalti, le intercettazioni di Napoli. Spuntano le richieste di Di Pietro jr"
La Stampa "
Le relazioni pericolose del figlio di Di Pietro"
TGCOM "
Appalti Napoli, coinvolto Di Pietro"
La Repubblica "
APPALTI, SPUNTA ANCHE DI PIETRO JR"

Questi sono i titoli utilizzati sul web da questi presunti organi di informazione. Il più servile è quello del TGCOM dell'indecente ex lottatore continuo Paolo Liguori.
Ovviamente aspetto la reazione di Antonio Di Pietro, che dalle intercettazioni pubblicate, presumo possa essere una pubblica serie di frustate sulla schiena del figlio, reo di non aver capito che la strada del padre non è la sua e colpevole di aver provato a fare la politica politicante che il padre dice di voler combattere. Antonio Di Pietro deve sapere che in questo periodo ogni pretesto sarà utilizzato dai servitori di veltrusconi per cercare di delegittimarlo. Al Pdl e al Pdmenoelle fa paura la crescita di voti dell'Italia dei valori.
Se Antonio Di Pietro vuole veramente rappresentare l'Italia che non si arrende allo strapotere di veltrusconi deve far piazza pulita di figli e parenti vari, ma soprattutto deve liberarsi degli ex mastelliani, ex diossini, ex margheritini e ex uddicini (nella provincia di Frosinone, l'Idv ha imbarcato l'ex presidente provinciale dell'Udc) che rappresentano soltanto una zavorra che rischia di far precipitare la mongolfiera dell'Idv.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Pd Pdl veltrusconi Antonio di Pietro Idv

permalink | inviato da chemako il 23/12/2008 alle 9:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
politica interna
10 aprile 2008
IL "MAANCHISMO" DI VELTRONI E LA DEGENERAZIONE DELLA POLITICA
Il "maanchismo" di Veltroni fa proseliti nella mia zona. A Cassino (FR) e nei paesi del cassinate il messaggio di Veltroni è stato recepito e verrà messo in pratica. I seguaci di Veltroni dopo essere stati i topolini con i quali il gatto Scittarelli ha giocato (sindaco UDC che ha fatto credere di cedere alla proposta del Pd di ribaltare la maggioranza, lasciando poi questi infausti politicanti con un pugno di mosche. Scittarelli, infatti, con un colpo di teatro, ha abbandonato l'UDC e ha aderito al Pdl), ci riprovano e in ossequio al verbo di Veltroni sia accordano con i resti dell'UDC per votare alla camera il partito di Casini (per eleggere Anna Teresa Formisano) e al senato il Pd (per cercare di eleggere l'assessore regionale De Angelis).
Questi accordi servono ad esplicitare quanto sia degenerata la politica; ormai idee, ideali, passione e sentimenti sono stati sacrificati sull'altare del dio poltrona.
Schifo e disprezzo per chiunque chiederà di dare seguito a questo nefasto accordo.
politica interna
10 marzo 2008
CANDIDATURE IMPRESENTABILI. PRIMA PUNTATA

Il fascista Ciarrapico (editore con i contributi statali di 11 giornali locali, ex presidente della Roma) dopo aver partecipato alla riunione fondante del Partito democratico ha rilasciato alla Stampa, il 14 marzo 2007, un’intervista nella quale ha dichiarato <<’sta destra imbalsamata…Ma chi la vole? E’ ‘na mondezza. Bettini è un uno straordinario cervello, un politico fine, colto, arguto. Il solo ad aver capito realmente che le differenze in politica sono un valore. Fini è un ometto impettito e deprecabile, un islamico-sionista, un furbetto. Guardi, io quell’uomo l’ho sempre detestato, An non esiste più, finita. La destra non esiste più, e Fini non è il colpevole unico, il resto della truppa non è diversa da lui, Gasparri tiene famiglia, La Russa poi. Gli altri? Francamente li trovo impresentabili>>.

Poi dopo un anno ha cambiato idea nuovamente e decide di candidarsi nel Pdl insieme a quell’“ometto impettito e deprecabile, un islamico-sionista, un furbetto” di Fini.

Riporto le dichiarazioni di questo soggetto riportate dall’Adnkronos

Roma, 10 mar. (Adnkronos)- "Il fascismo mi ha dato sofferenze e gioie. Mai rinnegato, mai confuso, mai intorpidita la mente da pensieri sconclusionati e antistorici". Lo afferma a "La Repubblica" l'editore Giuseppe Ciarrapico che aggiunge: "Con Berlusconi l'amicizia e' di antica data. E il suo ingegno è davvero raro. Sabato al Palalido di Milano ho conosciuto la potenza di questo movimento". E all'ex premier e leader del Pdl Ciarrapico riconosce una "intelligenza vivissima". Ciarrapico, quindi, sui carichi penali e sul decalogo diramato da Sandro Bondi, sottolinea: "Ho tutti i diritti civili e politici integri. Bondi badi alle vicende altrui e non inganni il tempo con riflessioni sul sottoscritto". "L'ultima volta che sono stato a Predappio -continua l'editore- era, mi pare, ottobre. Sedicimila persone. E quando prendo la mia barchetta in estate e vado Gallipoli faccio sempre un salto dov'è sepolto Starace". Infine, guardando alla difficoltà di far rialzare l'Italia, Ciarrapico taglia corto: "Come si disse: governare gli italiani non e' faticoso. E' totalmente inutile".

POLITICA
28 agosto 2007
UN DUBBIO ED UN INCUBO
Montezemolo se deciderà di fare politica in prima persona e non per conto terzi come sta facendo ora, potrà candidarsi sia con il Partito democratico sia con forza italia (o con il Pdl), questa possibilità mi fa venire un tremendo dubbio: Pd e Pdl (fi) sono la stessa cosa?

Stanotte ho avuto un incubo: Gustavo Selva (ex democristiano, ex di Alleanza Nazionale e oggi, dopo le sue finte dimissioni approdato in forza italia), componente della commissione difesa del senato (quella presieduta dal voltagabbana De Gregorio, l'eletto cobn l'Unione che per un pacchetto di noccioline si è venduto a Berlusconi) per recarsi a fare la spesa, volendo evitare il traffico, stava utilizzando un cingolato dell'esercito per passare sopra la fila di automobili che lo ostacolavano.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Pd Pdl forza italia Selva Montezemolo

permalink | inviato da chemako il 28/8/2007 alle 8:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        gennaio


Attratti dalla calamita
L'ANTIPOLITICANTE
ERMES
ALICE (lo splendido LunaParkMentale)
OCCHI COME IL MARE
LA SCRITTURA CREATIVA
ROSSO ANTICO
MEDITERRANEO BLU (blog in letargo)
terzostato
COMPAGNO FRANCESCO
misswelby
Mr.Tambourine
gizm0
Maria Rubini
LA BATTITURA (blog in letargo)
L'ARCHEOLOGA VERDE (blog in letargo)
UN COMPAGNO A PRAGA
GALATEA
PENNAROSSA
COMPAGNO FABIO
RINASCITA NAZIONALE
SCACCHI E JAZZ
GIACOMO
FIOREDICAMPO
UN PRETE NO GLOBAL
CRISTINA
BEPPONE
UN GRAN TALENTO
SERAFICO
ELIOLIBRE
ARADIA - IL PANE E LE ROSE
QUALCOSADIRIFORMISTA
DRACULIA
TIZIANA ED EMANUELE
ALSOM (blog in semiletargo)
ATTIMO FUGGENTE (blog in letargo)
ANTIGUA (blog in letargo)
CAOSEKOSMOS
LOU MOGGHE (blog in letargo)
TRITON (blog in letargo)
IL CAVALIERE ERRANTE (blog in letargo)
IL POSTO DELLE FRAGOLE (blog in letargo)
FULMINI
RIGITANS
IRENE
CLAUDIA, BELLA E INTELLIGENTE
COMPAGNA LIA (blog in letargo)
ADELE PARRILLO
PIERO RICCA
SA ESSERE UN PREZIOSO SUGGERITORE
ZIAGRARIAAMA
LADYTUX
KORVO ROSSO
CONTROBAVAGLIO (blog in letargo)
COMPAGNO NICOLA
ZADIG
ROSASPINA
semplicemente VULCANOCHIMICO
ALZATACONPUGNO (blog in letargo)
LAURA
MESLIER (blog in letargo)
YCHE
KIA
LA PROFESSORESSA
SHAMAL
LUNA (blog in letargo)
ANTONIO MASOTTI (blog in letargo)
NONSIAMOPERFETTI
COMPAGNO IRLANDA
LA PETIZIONE (blog in semiletargo)
IGUANA BLU (blog in letargo)
IOESISTO (Barbara)
FRANCESCA (blog in letargo)
NOMEFALTANADA (blog in letargo)
ULTIMO DEI RIBELLI (blog in letargo)
SCIURET (blog in letargo)
ESTHER (blog in letargo)
GARBO
MIKYROSS (blog in letargo)
GIUSEPPE (blog in letargo)
ALESSIA
GABRI/BABELLE
BEPPE CAVALLO
MICHELA (blog in letargo)
MARIA (blog in letargo)
CUORE DI VETRO (blog in letargo)

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Luigi Rossi | Crea il tuo badge
Luigi Rossi Adotta un bambino a distanza – SOS Villaggi dei Bambini Greenpeace Italia

SANT'ANDREA DEL GARIGLIANO


                         




 

Berluscounter!

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

blog italia, directory blog italiani

lettera aperta
al compagno Luigi

9 dicembre 2005

Compagno Luigi,
ti chiamo compagno, in quanto mangiamo alla stessa tavola della lotta e condividiamo il pane della rabbia e della voglia di cambiare.
Diversi impegni tengono noi entrambi su una corda, come dei funammboli con la benda sugli occhi e senza alcuna protezione sotto di noi.
A volte accadono delle cose e si perde l'equilibrio, col rischio di cadere per terra, col rischio di morire dentro. Ma spesso, quando un funambolo perde l'equilibrio, c'è sempre uno che, tenendosi stretto a una corda d'emergenza, gli va incontro e gli tende una mano.
Così vorrei fare io con questo post. E non preoccuparti di prendere, oltre alla mano, anche il braccio; sei un compagno, è il minimo che possa darti.

Facciamola finita, venite tutti avanti
nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze,
feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte,
coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese
in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato,
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

[
c'è bisogno di dire il titolo e l'autore di questa canzone?]

un abbraccio,
Nicola

  
Che Guevara
assassinato il 9 ottobre 1967


Ingrid Betancourt
rapita il 23 febbraio 2002


Peppino Impastato
assassinato il 9 maggio 1978


Rosario Livatino
assassinato il 21 settembre 1990





post<li> 

Performancing Metrics